News‎ > ‎

Scambio Liceo Respighi Harrogate Grammar School

pubblicato 03 nov 2014, 23:05 da Giovanni Corrado
https://sites.google.com/a/liceorespighi.it/ufficiale/news/_draft_post-17/imm%20001.jpg
Da 17 al 24 ottobre si è svolta con soddisfazione di tutti i partecipanti la fase di invio dello scambio con Harrogate Grammar School. I 35 studenti, accompagnati dalle docenti Tampellini e Solinas , hanno vissuto una intera settimana  calati in una nuova realtà scolastica e famigliare nella regione dello Yorkshire. 
Ecco alcune testimonianze dirette degli studenti e alcune foto.
Prima di fare questo scambio pensavo di andare in una famiglia che mi avrebbe dato un soggiorno ma in realtà ho incontrato una famiglia che mi ha dato molto di più. È stata un'esperienza molto bella, che mi ha lasciato tantissimi bei ricordi e tante nuove parole in inglese. Non vedo l'ora che vengano qua.

La difficoltà più grossa é stato il weekend da trascorrere con persone sconosciute e dialogare solo in inglese, però l'ho superata. Non vedo l'ora di vivere l'esperienza con il partner a casa mia.


https://sites.google.com/a/liceorespighi.it/ufficiale/news/_draft_post-17/imm%20002.jpg
Mi sono  trovata bene con la mia partner e spero che quando verrà in Italia riuscirà ad apprezzare questa esperienza come ho fatto io.

Questo scambio è stata un'esperienza fantastica che rifarei certamente, anche all'istante. Mi ha lasciato tanti bei ricordi e un'amicizia bellissima con la mia partner.

È stata una bellissima esperienza, la famiglia è stata molto accogliente e gentile (ho apprezzato anche la cucina) ho stretto un  buon rapporto con la partner, interessanti le giornate a scuola  perchè è stato educativo osservare come funzionano le altre scuole; le gite sono state divertenti soprattutto la gita a York è stata molto bella e coinvolgente. Un'esperienza che rifarei !

Lo scambio ė stata un'esperienza fantastica, un nuovo modo di vedere e vivere le cose. Il primo giorno arrivare in casa della mia partner è stato come entrare in
https://sites.google.com/a/liceorespighi.it/ufficiale/news/_draft_post-17/imm%20003.jpg
un hotel, ma nel giro di pochissimo tempo mi sono sentita parte della famiglia, nel pieno delle loro abitudini e  soprattutto del loro affetto.

Ho apprezzato molto la civiltà delle persone, un valore che purtroppo a noi italiani certe volte manca...

È stata un'esperienza bellissima, utile per migliorare la propria lingua e aprire la mente a nuove culture. Da rifare. 

Comments