News‎ > ‎

Fit boxe e pilates, nozze Respighi-Acrobatic

pubblicato 12 gen 2012, 13:39 da Giovanni Corrado
Siglata la convenzione per gli studenti del triennio. E Scuola 2.0 avanza ancora

"Respighi" e "Acrobatic Fitness Club", matrimonio perfetto. È stata siglata ieri mattina dal docente e dalla dirigente scolastica del "Respighi" Fabio Bastiani e Licia Gardella e da Stefano Biazzi e Federica Grisendi dell'Acrobatic Fitness Club la convenzione fra le due realtà piacentine pensata per gli studenti del triennio: sono loro infatti i destinatari dell'accordo che prevede per ogni classe un incontro al mese per un trimestre che vedrà la presenza dei tecnici dello staff della palestra accanto ai docenti accompagnatori. Nel primo incontro tutte le classi seguiranno la lezione di fit boxe e athletic survival, mentre nel secondo verranno proposte pilates e streching; il terzo incontro invece verrà diviso in due parti: la prima sarà di carattere teorico mentre la seconda, pratica, riguarderà la metodica e i fini dell'allenamento in sala pesi.
Ma non finisce qui: all'interno della convenzione infatti è compreso anche un accordo con la scuola di inglese "Wall Street Institute" di via Colombo che offrirà a tutte le classi partecipanti al progetto la possibilità di usufruire di cinque ore di conversazione di General English in minigruppo. La convenzione prevede anche l'attivazione di un'agevolazione per tutti gli studenti, i loro familiari e i docenti del "Respighi" interessati all'iscrizione nel centro sportivo piacentino con prezzi scontati su tutte le tipologie di abbonamento.


Sempre al "Respighi" inoltre ieri pomeriggio Gabriele Loiacono ha presentato "Qube-Os", la piattaforma informatica che permette di avere un proprio computer virtuale sempre a disposizione: «Attraverso l'uso di un browser è possibile avere a portata di click dati e applicazioni - ha spiegato il fondatore del sito agli studenti della prime E e C che da dicembre stanno sperimentando l'utilizzo scolastico dell'ipad con Qube-Os e alla II D che ha vinto il concorso regionale di "Classe 2.0", - la schermata è uguale a quella di Windows per facilitarne l'utilizzo: ci sono delle applicazioni di sistema come la suite di Office, un'agenda elettronica, un convertitore di file multimediali, un social network per condividere i contenuti con gli iscritti, oltre alla possibilità di implementare il servizio con altri software». Fra la fine di gennaio e la metà di febbraio uscirà la versione aggiornata e ottimizzata per ipad: in questa verrà rinnovato lo store di applicazioni già disponibili e verrà dato più spazio ai programmatori. Per info e iscrizioni alla piattaforma è possibile consultare il sito www. qube-os. com.
B. P.

12/01/2012
Comments