Annunci Recenti‎ > ‎

La classe IV D si cimenta col teatro di Goldoni

pubblicato 11 feb 2019, 05:49 da CHIARA CAPPA - English   [ aggiornato in data 11 feb 2019, 05:51 ]
Nel 1750 Carlo Goldoni scrive "Il teatro comico". È una novità nell’opera goldoniana, trattandosi di una commedia metateatrale che mette in scena l’allestimento di uno spettacolo. Prendendo spunto dal testo scritto da Goldoni quasi tre secoli fa, gli studenti hanno creato un loro gioco metateatrale, raccontando e citando l’autore veneziano. Come ne "Il teatro comico" il commediografo usava questo stratagemma per confrontare la “volgare” Commedia dell’Arte con il suo realismo, così oggi il testo della classe IV D del Liceo “Respighi” utilizza alcuni brani goldoniani in un contesto di show business, mettendoli uno di fronte all’altro. In un momento storico come quello attuale nel quale l’apparire, il successo immediato, l’essere fintamente talentuosi a discapito del sapere, dello studio e della fatica, sono oltremodo attuali le perplessità espresse da Goldoni ai suoi contemporanei e perfino ai suoi stessi attori: “...un comico ignorante no pol riuscir in nissun carattere...”. Un viaggio, o meglio una sfida fra tre gruppi, ognuno a proporre uno dei capisaldi dell’opera del commediografo veneziano: "Il Ventaglio", "La Locandiera" e "La Bottega del Caffè". Quale dei tre gruppi che si sfidano durante la rappresentazione avrà la meglio? Chi otterrà la possibilità di mettere in scena la sua creazione con l’aiuto di un regista di fama internazionale?
Il 15 febbraio alle ore 20.30 presso il teatro Gioia, il Teatro Gioco Vita e il Liceo Respighi presentano: "IL TEATRO DI GOLDONI - Un talent show" lettura scenica esito del laboratorio teatrale intensivo di Nicola Cavallari con la classe IV D del Liceo “Respighi” di Piacenza, creazione collettiva della classe liberamente ispirata a "Il teatro comico" di Carlo Goldoni, supervisione artistica Nicola Cavallari. Con Chiara Badini, Antonio Battaglia, Roxana Andreea Buda, Sara Cattivelli, Lorenzo D’Adda, Jacopo Grossetti, Arianna Marenghi, Manuela Marenghi, Filippo Marzini, Ilaria Mulazzi, Nikela Mustafaj, Francesco Nicolini, Letizia Premoli, Francesco Repetti, Simone Silvotti, Elisa Torreggiani, Sara Visconti, Matteo Zanetti. Luci Alessandro Gelmini - macchinista Davide Giacobbi.
Comments