Annunci Recenti‎ > ‎

Futura - Il Respighi alla festa del PNSD per la scuola digitale

pubblicato 21 gen 2018, 06:49 da CHIARA CAPPA - English   [ aggiornato in data 21 gen 2018, 06:50 ]

La scuola digitale ha animato la città di Bologna dal 18 al 20 gennaio con “Futura”, una tre giorni di iniziative formative, dibattiti, racconto di buone pratiche pensata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per fare il punto sui temi del Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD) e sulla sua attuazione, a due anni dall’introduzione avvenuta con la legge 107 del 2015. Il Liceo Respighi ha partecipato con alcuni suoi docenti e col Dirigente Scolastico alla giornata del 19 gennaio, assistendo anche al discorso tenuto dal Ministro Fedeli. Il PNSD ha stanziato oltre un miliardo di euro per promuovere l’innovazione all’interno delle scuole in termini di metodologie didattiche, di competenze da offrire alle nuove generazioni, di formazione dei docenti, di infrastrutture. L’evento di Bologna è stato lo spunto per guardare al futuro della scuola, ma anche per consentire alle migliori esperienze di raccontarsi e di confrontarsi in un’ottica di arricchimento reciproco. Il titolo dell’iniziativa – “Futura” – parte da un omaggio ad uno dei cittadini più famosi di Bologna, Lucio Dalla, ma si ispira al contempo al percorso tracciato dal PNSD per la scuola “futura”, la scuola del domani, della quale passo dopo passo si stanno ponendo le basi con investimenti e azioni specifiche già nel presente. “Futura” è stata un’occasione di studio, di riflessione, di confronto, di definizione di interventi, di scambio sull’innovazione digitale al servizio del sistema di istruzione e formazione italiano. In una dimensione sia nazionale che internazionale.