Annunci Recenti‎ > ‎

Due libri parlanti per l’UICI: una festa corale

pubblicato 8 dic 2019, 14:36 da CHIARA CAPPA - English   [ aggiornato in data 8 dic 2019, 14:38 ]
Aula multimediale gremita la mattina del 2 dicembre. Circa cento studenti di undici fra quarte e quinte del Respighi erano lì a mantenere un impegno assunto cinque anni prima verso l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti in un lavoro che di classi, nel tempo, ne aveva coinvolte ben ventotto. Cittadinanza attiva, volontariato solidale, service learning: a volte leggere e registrare realizzando libri  “parlanti” assume un valore speciale, se significa dar voce alla parola scritta per chi non può leggere un capolavoro della letteratura italiana coi propri occhi oppure raccontare con accenti profondi e sorprendenti una bella storia vissuta di inclusione. 

Accanto ai ragazzi, le insegnanti del Dipartimento di Lettere, che hanno promosso i due progetti, e la Preside del Respighi, che ha fatto gli onori di casa e ha dato il “la” all’evento.  I saluti introduttivi delle autorità che hanno voluto essere presenti, formulati col calore cordiale che le iniziative creative e solidali dei giovani spontaneamente suscita, hanno aperto un’ora e mezza di ricostruzione e riflessione, servita a ripercorrere le tappe del lungo cammino intrapreso per arrivare ai due audiolibri e a condividere la consapevolezza dell’arricchimento, in termini di apprendimento e di crescita umana, che esso ha prodotto. 

Un’ora e mezzo volata, fra presentazioni delle referenti, testimonianze, autentiche, sensibili e  toccanti, degli studenti, gli interventi di alcune delle docenti, coinvolte sia come guide dei ragazzi che come lettrici, ascolto di pillole dei due audiolibri, che contengono anche la voce di una insegnante che ci ha prematuramente lasciato, Giacomina Pozzoli, ma che proprio il timbro, unico e inconfondibile, rende ancora presente; e poi, a scandire i momenti di svolta, la musica, musica delle parole, ma anche della tastiera e del canto, limpido e terso, di Angela, che hanno incantato gli ascoltatori.

Ed ecco infine gli interventi dei partner e insieme destinatari del lavoro svolto, graditi ospiti e amici, interventi ricchi di apprezzamento sincero, schiettezza, energia e franco umorismo, lontani anni luce da ogni pietistico luogo comune. E poi il momento tanto atteso: la consegna ufficiale all’UICI dei cinque cd audio più uno che la rappresentante nazionale del Libro parlato metterà a disposizione di tutti, in particolare dei giovani ciechi o ipovedenti, coetanei dei nostri studenti. Porgono i due audiolibri Andrea ed Elia, Alice e Hatem a nome dei cinquecento alunni che nel tempo hanno collaborato all’impresa, con una coralità polifonica che il nostro coro di istituto, non a caso coinvolto direttamente nella lettura, ben rappresenta. Fra musica e applausi, la festa si chiude e ci si saluta col sorriso, e con una luce interiore che tutti riescono a vedere, con altri occhi…


Liceo Scientifico Lorenzo Respighi  – Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti 


DUE LIBRI PARLANTI PER L’UICI


Consegna ufficiale alla responsabile nazionale del Libro parlato, Dott.ssa Katia  Caravello, 

di due audiolibri realizzati dai ragazzi del Liceo Respighi per l’Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti


          Lunedì 2 dicembre 2019 

          Ore 11:15

          Liceo Scientifico “Lorenzo Respighi”

          Aula multimediale della sede triennio

          Piazzale Genova n. 1


Audiolibro “I promessi sposi” di Alessandro Manzoni: registrazione integrale del Romanzo racchiusa in cinque cd audio. 

Progetto pluriennale promosso dal Dipartimento di Lettere del Liceo Respighi (Referente di progetto: Patrizia Datilini) in collaborazione con l’UICI di Piacenza (Presidente: Giovanni Taverna), coinvolgente 28 classi, 20 docenti, una rappresentanza del Laboratorio di Canto corale d’Istituto. 


 

Racconto sonoro originale “A domani”, prodotto e registrato in un cd audio dalla classe 4 A del Liceo Respighi nell’a.s. 2017/2018 e promosso dal Laboratorio di integrazione (Referente di progetto: Marina Avanzini, in collaborazione con Arianna Groppi e Paolo Manghesi).


________________


CLASSI COINVOLTE NELLA LETTURA NEGLI ULTIMI ANNI E ANCORA PRESENTI AL LICEO:

Quinte A, C, E, F, G, L, Quarte A,B,C,D,G


ALTRI LETTORI:


Rappresentanza Laboratorio Canto corale: Costa, Perli, Provini, Sfolcini

Rappresentanza Docenti: Bacciocchi, Cimellaro, Datilini, Manfredi, Manghesi



DOCENTI DEL DIPARTIMENTO DI LETTERE COINVOLTI NEGLI ULTIMI TRE ANNI:


Avanzini, Bacciocchi, Bussi, Cimellaro, Franchi, Marcotti,  Quagliaroli C., Rancati, Scotti


DOCENTI DEL DIPARTIMENTO DI LETTERE COINVOLTI NEGLI ANNI PRECEDENTI:


Corradi, Gamberini, Gipponi, Marchesi, Pozzoli, Quagliaroli S., Rutigliano, Sindaco


Tecnico audio: Alessandro Manfredi


Tecnico informatico: Giovanni Corrado


(Tecnico audiovideo dell’evento, con Alessandro Manfredi: Luciano Cortellini)


Hanno presenziato all’evento:


oltre ai destinatari: 

  • Katia Caravello, Responsabile nazionale del Libro parlato per l’UICI

  • Giovanni Taverna, Presidente dell’UICI di Piacenza, con la vicepresidente dell’UICI 


e alla Dirigente scolastica del Respighi, prof.ssa Simona Favari, 


  • Il Presidente del Consiglio comunale (ed ex respighiano) Davide Garilli

  • la referente per l’inclusione dell’Ufficio Scolastico provinciale Giorgia Marchetti

  • il prof. Giovanni Marchioni, Responsabile dell’ufficio diocesano per la Pastorale scolastica, 

  • Graziano Villaggi, Responsabile del servizio Biblioteche e Gestore del Polo Bibliotecario Piacentino alla Biblioteca Passerini-Landi 

  • Ippolito Negri, Presidente degli Amici del Liceo Respighi

  • Licia Gardella, già Preside del Respighi

Hanno condotto l’evento le docenti referenti dei due progetti, Patrizia Datilini e Marina Avanzini.


Sono intervenuti: 


Andrea Albasi, Elia Perli ed Alice Brizzi, in rappresentanza degli studenti;

le docenti Lucia Bacciocchi, Dora Cimellaro, Grazia Marcotti, in rappresentanza del Dipartimento di Lettere.


Gli studenti Sabrina Premoli e Martino Rossi alla tastiera (Laboratorio opzionale Music Time Pianoforte), Angela Sfolcini con Francesco Degli Antoni (canto e pianoforte, in rappresentanza del Laboratorio di Canto corale del Respighi) hanno proposto brani di Mozart e Bach, Ave Maria di Bach-Gounod e lo spiritual Give me, Jesus.

Comments