Annunci Recenti


Programma del concerto "Voci e note per Piacenza"

pubblicato da CHIARA CAPPA - English   [ aggiornato in data ]

LICEO SCIENTIFICO LORENZO RESPIGHI

 2020 - VOCI E NOTE PER PIACENZA

Concerto virtuale di chiusura dell'anno scolastico 2019/2020, a distanza


 Dedicato a Piacenza,

alle vittime,

agli eroi,

a chi soffre, ma continua ad amare,

a sperare,

a voler costruire

un mondo migliore… 

 

Formazione corale Lorenzo Respighi

Suono: Luciano Cortellini

Montaggio: Alessandro Manfredi

Contributi a montaggio audio e video: Caterina Costa e Angela Sfolcini


1.      A Piacenza, con il cuore…

V. Faustini, Piaseinsa 

Roberto Stomboli


2.      La preghiera 

G. De Marzi, Signore delle Cime  

Formazione corale Lorenzo Respighi

 

3.      La nostalgia

G. Bizet, Je crois entendre encore (da Il pescatore di perle)

Monica Rausa

Francesco Degli Antoni

 

4.      Fra passato e futuro…

A.    Lloyd Webber, Memory (dal musical Cats)

Karen Soffiantini

 

S. Bareilles, She used to be mine (dal musical Waitress)

Caterina Costa

 

5.      L'amore  

C. Scott, You are the reason

Paolo Provini e Angela Sfolcini

 

J. Larson, Seasons of love (dal musical Rent)

Caterina Costa, Angela Sfolcini, Karen Soffiantini

 

6.      La speranza 

E. Y. Harburg - H. Arlen, Over the rainbow (dal musical Il mago di Oz)

Angela Sfolcini

 

7.      Un mondo nuovo

J. Lennon, Imagine

Caterina Costa, Elia Andrea Perli, Paolo Provini, Angela Sfolcini

……………………………………..

LICEO SCIENTIFICO LORENZO RESPIGHI

 

2020 - Voci e note per Piacenza

Concerto virtuale di chiusura dell'anno scolastico 2019/2020, a distanza.

Formazione corale Lorenzo Respighi

Gli interpreti:

Tiziana Albasi

Francesco Corciulo

Caterina Costa

Arianna Groppi

Federica Morandi

Elia Andrea Perli

Paolo Provini

Monica Rausa

Angela Sfolcini

Karen Soffiantini

Roberto Stomboli

Elisa Torreggiani

Al pianoforte: Francesco Degli Antoni

Direzione corale: Patrizia Datilini

 Progetto degli studenti, ex-alunni e docenti

del Laboratorio di Canto corale del Liceo Scientifico Lorenzo Respighi di Piacenza

Supervisione e coordinamento del progetto: Patrizia Datilini, con Luciano Cortellini e Alessandro Manfredi, in collaborazione con Tiziana Albasi, Arianna Groppi, Federica Morandi, Monica Rausa

Montaggio audio a cura di Luciano Cortellini, con contributi di Caterina Costa e Angela Sfolcini

Montaggio video a cura di Alessandro Manfredi, con contributi di Caterina Costa e Angela Sfolcini

Immagini di Alessandro Manfredi o tolte da siti esenti da diritti d’autore

Grazie a Daniele Timpano per la consulenza tecnica gentilmente offerta in fase organizzativa

Dal coro del Respighi un concerto-omaggio a Piacenza. Sabato 4 luglio su Telelibertà

pubblicato 1 lug 2020, 13:49 da CHIARA CAPPA - English   [ aggiornato in data ]

“2020 voci e note per Piacenza” è l’omaggio del coro del liceo Respighi alla città duramente colpita dalla pandemia da Coronavirus che ha provocato tanta sofferenza.
I coristi del liceo scientifico, diretti dalla professoressa Patrizia Datilini, dopo due mesi di isolamento, hanno pensato di ritrovarsi virtualmente per cantare insieme annullando le distanze e dar voce alle emozioni attraverso la musica. Il concerto digitale è diventato un inno alla rinascita per la città e Telelibertà ha deciso di mandarlo in onda la sera del patrono Sant’Antonino, sabato 4 luglio, alle ore 21, con replica domenica 5 luglio alle ore 12.30. 

Certificazione B1 Goethe Institut

pubblicato 29 giu 2020, 03:33 da CHIARA CAPPA - English   [ aggiornato in data 29 giu 2020, 04:17 ]

Gli alunni Maria Spinazzè della 1Q e Riccardo Veneziani della 4E hanno conseguito la certificazione di lingua tedesca Goethe B1 in data 27.6.2020. La prova, riguardante tutte e 4 le abiità, è stata sostenuta presso ACIT PC. Grazie al loro costante impegno durante il periodo scolastico che è proseguito fino al giorno della prova hanno ottenuto un ottimo risultato. Complimenti ragazzi, ora vi aspetta il B2 per l’anno prossimo! Sono davvero orgogliosa di voi!

la docente di tedesco Dorothee Wilms 

Barbara Tampellini, grazie!

pubblicato 12 giu 2020, 00:51 da CHIARA CAPPA - English

Si pubblica di seguito la lettera del Dipartimento di Lingue Straniere alla collega di inglese prof. Barbara Tampellini che, dopo tanti anni al Respighi, quest'anno andrà in pensione.  

In occasione del pensionamento della nostra collega di inglese, prof.ssa Barbara Tampellini, desidero esprimerle,  a nome del Dipartimento di Lingue straniere, tutta la mia ammirazione per il lavoro svolto in questi anni e tutto l’orgoglio per aver avuto il privilegio di  collaborare con lei qui al Liceo Respighi. Arrivò in questa scuola,  già docente di ruolo,  nei primi anni ’90,    pochi anni dopo di me,  e qui siamo  rimaste fino ad oggi, amiche oltre che colleghe. Essendo allora le più giovani nel Dipartimento di Lingue straniere, siamo  cresciute insieme,  pervase dalla voglia di fare e di mettere a frutto le cose imparate. Quindi, io so quanto ha dato alla scuola e ho visto  la traccia  che ha lasciato a intere  generazioni di studenti. Con lei esce dal Liceo Respighi anche una parte molto  importante della mia vita ed è per questo che non riuscirei a  trattenere la commozione se non utilizzando la  parola scritta.

 È impossibile dare un quadro accurato  delle innumerevoli responsabilità e  degli svariati  incarichi  assunti nella sua carriera in questa scuola – come ad esempio  quello di Funzione Obiettivo, poi Funzione Strumentale, o quello di coordinatrice di Dipartimento  o Tutor per i nuovi docenti immessi in ruolo, Formatrice per gli studenti rappresentanti di classe,  o ancora quello di responsabile della Mobilità Internazionale individuale o degli Scambi culturali con l’Inghilterra e l’Olanda, senza dimenticare il prezioso  lavoro nei primi Corsi di Liceo Scientifico con Certificazioni Internazionali, o l’attività di docenza nei Corsi preparatori all’esame IGCSE - English as a Second Language.

 Basti sapere che “il proprio meglio”, che fanno quasi tutti nel proprio lavoro, è sempre stato, nel suo caso, caratterizzato da un alto livello di professionalità, con la quale ha cercato di promuovere  una sua idea di scuola che esce dai propri confini provinciali e si apre  al mondo e alle esperienze   internazionali fornendo ai propri studenti gli strumenti  per affrontarle, non ultime adeguate competenze  nella lingua inglese.  Posso dire senza paura di essere smentita che la prof.ssa Tampellini ha dato un contributo essenziale all’innalzamento dei livelli di apprendimento della lingua inglese in questa scuola.

 Oltre a conoscere la sua eccellente preparazione disciplinare, affinata da una lunga esperienza all’estero, preparazione che si tende erroneamente a dare per scontata,   ho anche visto la sua ambizione a fare sempre meglio e  la sua disponibilità a mettersi in gioco continuamente.   Ho   visto il suo rigore nel ricercare e approfondire e  la sua apertura alle innovazioni nello sperimentare le prime attività di recupero e approfondimento a classi aperte o modalità di lavoro  cooperativo  quando ancora non era  entrato nella prassi didattica, o ancora la preparazione di “worksheets” o attività di “scaffolding” per l’analisi del testo letterario, per non parlare del Laboratorio di scrittura nell’aula di Informatica o dell’anticipazione di quelli che diventeranno moduli CLIL, inserendo nel syllabus del triennio testi scientifici da affiancare allo studio della letteratura.

 Ma la  qualità personale  che mi ha sempre colpito è stata la sua non comune generosità. Generosità nel collaborare con il VicePreside, prof. Parizzi, in un momento particolarmente difficile per la scuola, generosità nell’ospitare i colleghi delle scuole partner degli scambi internazionali, e generosità nel dare il proprio contributo al lavoro del Dipartimento di Lingue Straniere,  o nel condividere con i propri colleghi   in modo del tutto spontaneo e naturale, idee, best practices, o progetti.

 Ricorderò sempre infine il tono preoccupato di  quando, in una conversazione privata, mi chiese, nel mio ruolo di neo-mamma, se era possibile crescere un figlio con tutto l’impegno e l’attenzione  necessari, cosa che era nei suoi desideri, e ugualmente mantenere lo stesso livello di efficienza ed efficacia nella professione. Considerata la convinzione popolare che si-lavora-solo-diciotto-ore-alla-settimana, potrà sorprendere che un’insegnante si preoccupasse di rispettare l’etica del lavoro cercando di conciliare  la professione  e la famiglia. Ebbene, io so che c’è riuscita.

 Emanuela Zuffada

Per il Dipartimento Disciplinare di Lingue Straniere  

A scuola di OpenCoesione con la 2Q

pubblicato 4 giu 2020, 04:45 da CHIARA CAPPA - English   [ aggiornato in data 4 giu 2020, 04:47 ]

A Scuola di OpenCoesione è un percorso didattico innovativo finalizzato a promuovere e sviluppare nelle scuole italiane principi di cittadinanza attiva e consapevole, attraverso attività di ricerca e monitoraggio civico dei finanziamenti pubblici europei e nazionali.
Questo è il lavoro diviso in lezioni della classe 2Q: http://www.ascuoladiopencoesione.it/it/team/19-20_0103

Olimpiadi di Statistica - gara a squadre

pubblicato 3 giu 2020, 08:26 da CHIARA CAPPA - English   [ aggiornato in data 3 giu 2020, 08:41 ]

Il Liceo Respighi, grazie ai risultati delle prove individuali dei suoi studenti (Gruppo Laboratorio Giochi Matematici classi prime), si è classificato fra le prime 30 scuole per la  categoria classi prime e seconde. Questo ha permesso alla scuola di partecipare alla competizione a squadre. Il regolamento prevede che la squadra sia composta da tre studenti fra quelli che hanno partecipato alla fase individuale (i migliori tre piazzati). Il  compito è spettato a Luca Calza, Grazia Casari e Luca Clerici.

La prova ha richiesto la redazione di un presentazione, al massimo di dodici slide, contenente l'analisi di un insieme di dati di fonte Istat, forniti dal Comitato olimpico.  Il tema di quest’anno riguardava i 17 Goals dell’Agenda 2030 e il loro monitoraggio.

I ragazzi dovevano sceglierne uno e analizzare un aspetto a questo legato.

 La scelta è andata all’obiettivo 4, Istruzione di qualità: Fornire un’educazione di qualità, equa e inclusiva e promuovere opportunità di apprendimento per tutti.

Vogliamo condividere con l’intera comunità scolastica il loro elaborato e rendere merito a questi giovani ragazzi che hanno lavorato anche a distanza.

La Normale va a Scuola - Fisica

pubblicato 3 giu 2020, 08:09 da CHIARA CAPPA - English

Il nostro liceo ha aderito alla bellissima iniziativa proposta alle scuole superiori dalla prestigiosa Scuola Normale di Pisa (https://www.sns.it/it/normale-va-scuola-un-aiuto-alle-scuole-ditalia-0).   A sostegno del periodo difficile dell’intero sistema scolastico, la Normale dedica a tutte le scuole d’Italia un programma di lezioni virtuali tenute da suoi docenti, ricercatori e ricercatrici su argomenti afferenti al programma scolastico e per diverse discipline.

 Il giorno 21 Maggio le classi 3B e 4°A hanno potuto seguire in collegamento diretto la lezione tenuta dal  professor  Enrico Trincherini (Fisica teorica, Scuola Normale Superiore) dal titolo “Atomi, pianeti, montagne: esplorare l'Universo con un foglio di carta (e l'analisi dimensionale)” - Come scoprire le proprietà degli oggetti grazie all’analisi dimensionale e ad alcune leggi basilari della fisica​.

 È stato un incontro piacevole e inusuale e, ci auguriamo,  occasione di spunti interessanti per i nostri studenti. Non è una cosa di tutti i giorni poter assaporare , anche se solo virtualmente, il clima di quella che è ufficialmente riconosciuta come la Prima Università del Mondo per la Ricerca nelle Scienze Naturali, Fisica, Matematica e Chimica.

Finale Coppa Junior- Kangourou della Matematica a squadre 2019-20

pubblicato 3 giu 2020, 08:05 da CHIARA CAPPA - English

Ci abbiamo provato. Siamo riusciti a gareggiare anche a distanza. Certo, una gara a squadre in cui i componenti della stessa si confrontano utilizzando la tecnologia invece della condivisione del foglio e dell’intesa visiva non è proprio la stessa cosa. Ma altro non si è potuto fare e così i nostri campioncini (biennio)  di Matematica hanno dovuto adattarsi. Stiamo parlando della Finale Nazionale della gara a squadre di Matematica giochi Kangourou, svoltasi il giorno 20 Maggio.I nostri si erano guadagnati l’accesso vincendo la Coppa Euclide a Genova nello scorso inverno. La finale avrebbe dovuto svolgersi a Cervia, nel parco di Mirabilandia, davanti a un grande pubblico. Le cose sono andate diversamente, ma l’impegno dei ragazzi non è venuto meno. Il risultato non è stato quello sperato e la giornata non è stata delle migliori ma la sfida, leale e combattuta, è comunque sempre avvincente.  Onore ai vincitori e appuntamento alla prossima edizione.

Webinar "Volersi bene più di prima"

pubblicato 28 mag 2020, 05:06 da CHIARA CAPPA - English   [ aggiornato in data 31 mag 2020, 16:05 ]

il Liceo Respighi organizza per mercoledì  10 giugno un webinar per studenti e genitori sul tema delle relazioni interpersonali. L'incontro sarà tenuto da nostro psicologo Maurizio Iengo. Chi intendesse iscriversi è pregato di rivolgersi a emanuela.sindaco@liceorespighi.it  

Nuove video pillole dal nostro psicologo

pubblicato 25 mag 2020, 01:47 da CHIARA CAPPA - English   [ aggiornato in data 25 mag 2020, 01:51 ]

Pubblichiamo due nuovi video a cura del nostro psicologo del Centro Ascolto dott. Maurizio Iengo, utili per aiutarci a vivere meglio le nostre relazioni e il nostro apprendimento.
UN VIDEO PER GENITORI E INSEGNANTI PER AIUTARE I RAGAZZI A INTEGRARE EMISFERO DESTRO E SINISTRO DEL CERVELLO

COME PARTIRE DA CIO' CHE ABBIAMO E IMPARARE AD APPREZZARLO

1-10 of 317