Annunci Recenti


Formazione Pearson

pubblicato 22 ott 2018, 06:03 da CHIARA CAPPA - English

Giovedì 18 ottobre il liceo Respighi ha ospitato Mark Thompson, educational consultant della casa editrice Pearson, che ha tenuto un incontro di formazione per un numeroso gruppo di docenti di inglese del nostro liceo e dell’istituto Romagnosi. Tema dell'incontro: le risorse digitali messe in campo da Pearson per la didattica dell'inglese a livello B2. 

A scuola con la bussola

pubblicato 22 ott 2018, 05:57 da CHIARA CAPPA - English

Scegliere la scuola superiore giusta non è facile. Sabato 27 ottobre dalle 15 alle 17 il Liceo Respighi metterà a disposizione degli alunni delle scuole medie e dei loro genitori i suoi psicologi, che aiuteranno i ragazzi a capire cos'è più adatto a ciascuno di loro. 

Conclusione della mostra "La grammatica ritrovata"

pubblicato 21 ott 2018, 12:50 da CHIARA CAPPA - English

È piaciuta molto e, dopo il primo periodo di apertura al Liceo, ha da poco ha chiuso i battenti presso la Biblioteca Passerini Landi, ove é stata accolta per tre mesi nello spazio espositivo, la mostra itinerante “La grammatica ritrovata”, che, grazie all’impegno di sei classi e altrettanti docenti del Liceo Respighi, coordinati da Patrizia Datilini e Stefania Franchi, referenti del progetto, in collaborazione con Massimo Baucia, Conservatore del Fondo Antico della Biblioteca comunale, ha riportato in vita due  manuali del XIX secolo di grammatica latina, rinvenuti casualmente da due studenti in un anfratto della biblioteca della scuola.
Ad ammirare la ricostruzione delle vicende che hanno portato il Nuovo Donato di Celestino Durando e La grammatica della lingua latina di A. Mendini dal Cadore fino al Respighi si sono recati 15 classi del Liceo e numerosi visitatori, che hanno seguito le ricerche degli studenti sia attraverso i pannelli in mostra sia attraverso gli eBook messi a disposizione del pubblico tramite QRCode.
Le referenti del progetto stanno ora verificando, insieme agli studenti, la possibilità di trasferire la mostra in Cadore, per rivivere fisicamente i luoghi che per anni hanno custodito i due volumi, e a Verona, dove ha operato Antonio Mendini. In attesa che i materiali prodotti trovino infine collocazione stabile al liceo, per chi volesse prendere visione degli e-Book e dei filmati, realizzati dagli alunni e relativi all’allestimento della mostra, è possibile reperirli al link seguente

LA NAO & FOREVER AGLI EUROPEI DI ROBOTICA A ROMA

pubblicato 16 ott 2018, 16:03 da CHIARA CAPPA - English   [ aggiornato in data 19 ott 2018, 04:56 ]

Sei ragazzi capitanati dal loro coach, il Prof. Conversano, ci raccontano la loro esperienza agli Europei 2018 di Robotica a Roma:
"Alla semifinale di Firenze siamo andati con passi decisi, consapevoli che molto probabilmente saremmo passati alla fase successiva. Alla finale di Bologna c’era la speranza di portare a casa il tanto e desiderato Nao ma allo stesso tempo una voce insistente nelle nostre menti ci ripeteva che non sarebbe stato il momento giusto. È vero, alla fine non abbiamo vinto la Nao Challenge 2018, ma il premio per l’innovazione e la programmazione sì. Un’apparente delusione data dal raggiungimento di un obiettivo già conquistato l’anno precedente che ci ha catapultati senza quasi rendercene conto nella nostra magnifica capitale, Roma alla gara europea. Una squadra al completo che ha perso alcuni frammenti del suo cuore poiché alcuni hanno raggiunto il traguardo dell’Università. Giovedì 11 ottobre abbiamo lasciato Piacenza per dirigerci verso una nuova sfida, desiderosi di lasciare la nostra impronta. L’Humanoids Festival ci ha accolti insieme a progetti di tutta Italia e dell’estero, proponendoci idee e soluzioni mai viste. È stato un ottimo modo per confrontarci con l’esterno e per vedere anche in altro, ciò che saremmo andati a fare. Tre robot diversi da programmare in due giorni. Le giornate sono state intense, le notti anche, ma la voglia di vedere camminare e superare ostacoli l’umanoide Aelos, il desiderio di rendere utile il robot Nao per l’anziano attraverso attività di fisioterapia o l’idea di creare un’ interfaccia con Sambot sono stati più forti di qualsiasi possibile senso di stanchezza. Oltre alla gara, eravamo contemporaneamente chiamati a gestire le persone che, numerose venivano a farci visita e chiedevano spiegazioni e dimostrazioni. Ci sono stati ostacoli e molti imprevisti, ma la bellezza di questo progetto risiede soprattutto nel fatto di creare qualcosa e non sapere fino alla fine se ciò verrà messo in atto. Non tutto dipende dalla tecnica, il caso svolge un ruolo fondamentale, in particolare in un essere così complesso come può esserlo un robot. La Scuola di robotica, organizzatrice dell’evento, ci ha posizionati secondi sia nella sfida con Aelos sia con Sambot. Soddisfatti e consapevoli di aver dato tutto di noi stessi, torniamo a casa dopo un intenso lavoro di progettazione e con mille altri progetti vogliosi di essere realizzati. Un’esperienza indimenticabile e gratificante che speriamo di rifare presto." 
Nella foto da sinistra: Andrea Bertoni, Filippo Lin, Emanuela Braghieri, il prof. Massimo Conversano, Nasko Stamenov, Luca Silva, Lorenzo Manini.

Futuro in salute tra pari sul Pubblico Passeggio

pubblicato 16 ott 2018, 15:52 da CHIARA CAPPA - English

Il Pubblico Passeggio ancora una volta si è trasformato nel palcoscenico sul quale si è tenuto un bellissimo spettacolo durato tre giorni che ha abbracciato laboratori educativi per tutta la cittadinanza. Il titolo è “Futuro in Salute” e i peer del nostro Liceo non potevano di certo mancare. In particolare, la mattinata di venerdì 5 ottobre li ha visti cimentarsi in un’altra sfida con ragazzi di scuole medie e superiori di Piacenza e provincia, superata egregiamente, considerati l’attenzione e il coinvolgimento dei partecipanti. Viaggi all’interno di mondi sempre troppo poco esplorati che riacquistano un senso nel momento in cui ragazzi li conducono con altri coetanei. Tutti appartenenti ad uno stesso mondo, ma solo alcuni in possesso delle armi giuste per viverlo realmente. L’obiettivo dei percorsi sul fumo e sull’alcol tenuti dai nostri studenti è stato infatti quello di informare sulle conseguenze che la parola “scelta” racchiude al fine di ammirare la bellezza della vita con occhi innocenti di ragazzi governatori di questa e non vittime dell’omologazione. Pensiamo ci siano riusciti. 

Un ringraziamento speciale va agli operatori dell’AUSL Elena Cammi ed Emanuele Soressi e alla madrina del progetto “ Peer Education” e referente della Salute, la Prof.ssa Catalano, che hanno reso tangibili ore di formazione e studio. 

Moretti e il Respighi

pubblicato 16 ott 2018, 14:41 da CHIARA CAPPA - English

Martedì 16 ottobre 2018 è stata presentata la conclusione dei lavori eseguiti dalla Provincia di Piacenza sull'edificio del Liceo Respighi (ex Casa del Balilla) costruito nel 1932 dall'architetto Luigi Moretti. Nell'occasione è stato illustrato il progetto scolastico inserito nel Programma Operativo Nazionale per valorizzare l'edificio storico e la figura dell'importante architetto romano, tra i più rilevanti del XX secolo, e le sue realizzazioni. Presenti all'evento il Presidente della Provincia, la dott. Paolozzi Strozzi della Sovrintendenza alle Belle Arti, l'architetto Magnifico, nipote del progettista Moretti, il Presidente degli Amici del Liceo e la Dirigente Scolastica.

Il Laboratorio di Canto corale riparte e apre a nuove adesioni

pubblicato 11 ott 2018, 07:32 da CHIARA CAPPA - English


A partire da ottobre ogni venerdì dalle ore 16:00 alle 17:45 in Aula Musica presso la sede centrale torna a riunirsi la formazione corale del Respighi, aperta ad alunni, ex-alunni, docenti, personale ATA. Amate la musica e il canto e volete entrare a far parte del nostro gruppo polifonico? Oppure sapete suonare uno strumento e siete disponibili ad accompagnare e supportare il coro nelle prove e nei concerti? Contattate per informazioni i docenti referenti Patrizia Datilini, Paolo Manghesi e Monica Rausa o presentatevi direttamente da venerdì 12 ottobre in Aula Musica. Vi aspettiamo!

ERASMUS KA2 Fit for Europe

pubblicato 10 ott 2018, 03:24 da web master   [ aggiornato il 10 ott 2018, 11:58 da CHIARA CAPPA - English ]

Si è conclusa il 6 ottobre la seconda mobilità del Progetto Europeo ERASMUS KA2 Fit for Europe . Alcuni studenti delle classi 4C e 5M del Liceo RESPIGHI e le loro famiglie hanno accolto studenti  partner provenienti da Finlandia, Germania e Portogallo dal 30 settembre al 6 ottobre, accompagnati dai loro insegnanti. Le attività sono state coordinate dalle docenti referenti: Anna Visconti e Lucia Ghioni. Il progetto, iniziato nel 2017, ha visto i nostri studenti impegnati nella prima mobilità in Portogallo ad aprile 2018; a Piacenza, i partner stranieri hanno  partecipato ad alcune tra le attività sportive che caratterizzano il nostro territorio: orienteering, rugby, biking e canottaggio, per realizzare le quali è stata determinante la collaborazione delle società sportive locali: OTP GEA (Dario Maramotti delegato scuola), Rugby Lyons, Gaga Bike, Società Canottieri Vittorino da Feltre e la federazione FISO, che ha inviato un tecnico a verificare i rilievi e la cartografia realizzata dai ragazzi della 5H del liceo sportivo 2016-2017. La dott.ssa Benedetta Callegari, tecnologo alimentare, ha tenuto in lingua inglese una lezione sull’alimentazione e l’importanza della dieta mediterranea per una vita sana ed equilibrata. Uno dei temi contemplati dal progetto affronta anche il problema della della disabilità. Nell’ambito di questa tematica gli studenti e i docenti impegnati nel progetto hanno praticato l’attività sportiva del sitting volley supportati dall’associazione CIP (Comitato Italiano Paralimpico), delegazione di Piacenza, mentre a Milano hanno partecipato al percorso Il Dialogo nel Buio, un’esperienza sensoriale che porta i visitatori a scoprire ambienti di vita quotidiana completamente in assenza di luce con una guida non vedente o ipovedente. Le attività della settimana sono state entusiasmanti e fortemente condivise anche dalle famiglie che hanno apprezzato l’iniziativa offrendo il massimo supporto. Talmente grande la soddisfazione e il compiacimento per l’accoglienza che alla partenza dei partner si sono visti scorrere fiumi di lacrime!

Prossimo appuntamento : Finlandia a gennaio! Un grazie alle famiglie per la grande disponibilità, agli studenti e agli insegnanti per il costante impegno e alla dirigente, prof. Simona Favari, che sostiene e incoraggia la partecipazione del nostro liceo a progetti di mobilità in Europa.  

  
  
  






Riprendono le attività della Squadra di Matematica

pubblicato 5 ott 2018, 00:33 da web master



Il Respighi all'assemblea annuale del Parlamento Europeo Giovani

pubblicato 3 ott 2018, 11:04 da CHIARA CAPPA - English


Gli alunni Daniele Amici, Davide Livelli, Michele Andreozzi, Daniele Timpano e Marco Dallavalle di 5L hanno partecipato all'assemblea annuale del Parlamento Europeo Giovani al Palazzo della Regione Lombardia a Milano dal 28 al 30 settembre 2018. Daniele Timpano si è anche distinto come official journalist del PEG all'incontro tenutosi in Svizzera a Lucerna dal 30 agosto al 4 settembre scorso.

1-10 of 120